Zeman ricoverato per covid subito dopo la terza dose di vaccino

Condividi!

Il presidente della Repubblica Ceca, il 77enne Milos Zeman, è stato ricoverato dopo essere stato trovato positivo al covid-19, poche ore dopo essere stato dimesso al termine di quasi due mesi di cure all’Ospedale militare centrale di Praga. Domani Zeman dovrebbe nominare premier Petr Fiala, leader del Partito civico democratico (Ods).

Zeman era stato ricoverato in terapia intensiva il 10 ottobre, all’indomani delle elezioni, per un problema cronico la cui natura non è stata specificata. La sua permanenza in ospedale aveva ritardato il conferimento dell’incarico a Fiala, avvenuto solo a primi di novembre. Oggi Zeman era stato riportato in ambulanza al castello di Lany, dove era previsto per domani l’incontro di persona con Fiala, finora sentito soltanto online. Il nuovo ricovero per covid, reso noto da diversi media, non è stato per ora negato né confermato dal portavoce presidenziale Jiri Ovcacek. Zeman ha diversi problemi di salute ed è stato ricoverato più volte in ospedale. Recentemente ha ricevuto la terza dose di vaccino.




4 pensieri su “Zeman ricoverato per covid subito dopo la terza dose di vaccino”

    1. Sia Zeman che Erdogan hanno realmente fatto le vacinazioni sperimentali e sono al colasso, Draghi e gli altri Italiani hanno fatto la commedia di vacinarsi con nessuna reazione avversa praticamente ci hanno preso solo che in giro, e per di più si permettono di fare leggi ad personam contro tutti i diritti universali e la costituzione Italiana, spudoratamente senza ritegno e senza diritti , in quanto mai eletti. A questo punto io direi di riappropriarci dei diritti e delle leggi, Ci avete obbligato al green pass, ora al super green pass con menzogne e false illusioni ,ci avete fatto litigare in famiglia , con amici e con colleghi , ci avete tolto il diritto di lavorare e di beneficiare delle gioie della vita ,ci obbligate a non poter lavorare , viaggiare , mangiare , divertirsi, socializzare ,istruirsi , andare in ferie , senza inocularsi la merda che ci proponete e che ora obbligate i nostri figli a fare per tornare a scuola ,a questo punto , non ho diritti allora non ho doveri , non bisogna pagare nessuna tassa , ne accise ,ne dazio ,ne IVA , nessuna moneta per questo governo venduto , ladro e irresponsabile ,alquanto mediocre e molto ignorante , non abbiamo diritti ? sciopero delle tasse . vediamo chi cade prima .

Lascia un commento