Il super mega green pass è una cagata pazzesca: farà andare il contagio fuori controllo

Condividi!

Il super green pass è una cagata pazzesca. Privo di alcun senso scientifico. Basti ascoltare le sciocchezze dette da Speranza:

Super green pass in vigore in Italia dal 6 dicembre con regole – per arginare l’ondata covid – inserite in un decreto illustrato dal ministro della Salute, Roberto Speranza. “Il primo ambito del decreto ha a che fare con l’obbligo” vaccinale, “già in vigore per personale sanitario e delle Rsa. Estendiamo l’obbligo al personale non sanitario che lavora nel comparto salute, alle forze dell’ordine e ai militari, a tutto il personale scolastico”.

“Un secondo ambito d’intervento riguarda l’estensione dell’uso del green pass, oggi facciamo un ulteriore passo in avanti: viene esteso agli alberghi, al trasporto ferroviario interregionale e al trasporto pubblico locale. Viene esteso anche agli spogliatoi di tutte le attività sportive. Il green pass fino ad oggi durava 12 mesi, il Comitato tecnico scientifico ha indicato in 9 mesi la durata idonea sulla base della capacità di tenuta del vaccino. Il terzo ambito di intervento costruito nel decreto ha a che fare con il cosiddetto green pass rafforzato”, dice Speranza.

“Riteniamo che in questa fase dell’epidemia, per il periodo tra il 6 dicembre e il 15 gennaio si introduca il green pass rafforzato: si può ottenere il certificato verde solo in caso di vaccinazione o di guarigione. Nel momento in cui si fa una scelta di questo tipo, c’è un elemento molto positivo che vorrei sottolineare. In caso di passaggio di colore della regione” dalla zona bianca alla zona gialla, arancione o rossa “eviteremmo restrizioni per le persone vaccinate. Il rafforzamento del green pass serve ad evitare chiusure e riduzioni di capienze”, afferma ancora. “Il quarto ambito di intervento riguarda i controlli: nel decreto c’è l’indicazione di una procedura del rafforzamento dei controlli in tutti i luoghi in cui si utilizza il green pass”, dice il ministro.

Pensate, con il super green pass in vigore una regione diventa rossa, quindi la dimostrazione che non serve e che il virus è veicolato – come dice la scienza – anche dai vaccinati, e loro lasciano tutto aperto perché i vaccinati hanno il super green pass. E’ privo di logica: se funzionasse, non dovrebbero esserci passaggi di colore, se ci sono, vuol dire che non funziona e allora dovrai prendere provvedimenti differenti.

E così alla fine accadrà. Perché quando il contagio sarà fuori controllo, faremo la fine dell’Austria.




31 pensieri su “Il super mega green pass è una cagata pazzesca: farà andare il contagio fuori controllo”

  1. Questo sarebbe un ministro?E cosa illustra?Le avventure di topo Gigio?
    Fra lui e sileri mi hanno fatto ricredere sul bullismo a scuola, questi andavano lisciati a suo tempo, ma da farli stare con lo sguardo basso a vita.

  2. Speriamo che a Topolino facciano la terza dose, perchè al bar da solo non mi diverto.

    Sono piuttosto pessimista riguardo al mio proposito di passare l’inverno senza finire in galera…
    Ho notizie di prima mano dall’Irlanda di “conversione” di strutture militari in “luoghi di quarantena”. Almeno 3 già pronti.
    Dover evadere da una caserma nottetempo mi farebbe sentire giovane.

        1. In media abbiamo circa 80 sinistri all’anno. Pensi veramente che i nostri camion siano belli da vedere?
          In più per ovvie questioni di campanilismo, di listino e di costo della manutenzione sono tutti Iveco.
          Se posso consigliare un mezzo per la fuga alla Mad Max mi permetterei di indicare un Actross: è quello con la cabina più alta ed è virtualmente indistruttibile.
          Sicuramente sullo Scania potremmo far installare anche una poltrona da barbiere, un bar coi neon e le puttane e un piccolo hotel con casinò ed eliporto. Tutto rigorosamente cromato. Ma non so se sono cose che ci tornerebbero utili durante la fuga.

        2. Aspetta: ho pensato “perchè accontentarsi di un Actross?”

          Scopro così che esistono rivenditori che possono soddisfare le nostre voglie e credo che improvvisamente la mia azienda necessiti di un mezzo adatto a quelle scomode consegne in collina.

          europa-camion(punto)it/camion-man-militare/4×4-euro-4-gelderland/ts-vi6143100/usato(punto)html

          1. Recensione di questo camion MAN che ho conosciuto solo da pochi minuti ma di cui sono già innamorato –
            anno 2010 – 326Cv – 4×4 – 20146Km – euro4 – 43500€ iva esclusa – ex esercito olandese

            Questo veicolo, come tanti altri che vedo sul sito di questo venditore, viene messo in vendita in condizioni strepitose e con una vita residua di milioni di chilometri (letteralmente, almeno un paio) perchè è un povero e reietto euro4 ormai bandito dal Benelux… Cambio automatico a 12 marce, cabina totalmente in acciaio (military grade), botola per il mitragliere sul tettuccio,
            Sicuramente gli interni non saranno lussuosi (c’è l’aria condizionata) ma a questo si potrebbe pensare in seguito – se ci fosse qualcuno di appassionato e in possesso delle giuste doti si potrebbe facilmente sostituire la centina con una unità abitativa e trasformare l’oggetto in un camper fichissimo che non ha nessuno e che può andare ovunque. Guado fino a 1.2m senza preparazione. Il carico utile è di 60q, che sarebbero già sufficienti per una bella unità abitativa; credo che però anche la centina sia in acciaio quindi probabilmente si possono recuperare altri 20 o 30q. Con la casa e se la trazione integrale non è permanente potrebbe fare più di 10 con un litro in autostrada.

            Fosse per me lo comprerei solo per la botola del mitragliere…

          2. Dopo l’mg ti vuoi regalare per natale il camioncino? Non sei cresciutello per i giocattolini? Se vuoi ti regalo Big Jim…

          3. Sì, funziona così: gli adulti si comprano le cose. E siccome di camion ne ho già un piazzale pieno, uno più o uno meno non fa differenza.
            Questo è in Olanda? Chi se ne fotte, normalmente i mezzi usati li prendo in Francia.

          1. Mi spiace che tu non sia mai uscito di casa. Noi eravamo più di cento nella mia batteria e riuscivamo ad evadere tutti.

      1. Vuoi regalargli Big Jim?Big Jim safari?Compreso di Land rover zebrata e gorilla?Quello che ti hanno estratto dal culo al pronto soccorso?Che schifo!E poi sarà un bel ricordo per te, non separartene🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
        STRONZO!!!

    1. Confermo, è capitato a mio fratello. Ha dovuto sostituire l’auto, nonostante fosse una comune utilitaria e non certo un’auto “ad alte prestazioni”. Prima del fattaccio, piccoli ma fastidiosi malfunzionamenti a profusione.

    1. Stamane pensavo al mio “camper” e ho calcolato che aggiungendo 25000€ di “materiali” (webasto, cassone ex frigo megausato da riadattare come unità abitativa, cesso chimico eccetera) e mano d’opera (qualcuno dovrà pur staccare la centina e attaccarci il cassone ex frigo, io la gru non ce l’ho) si potrebbe ottenere un mezzo “finito” e rivendibile per un discreto guadagno a seconda del lusso dell’allestimento.

      Col tempo potrei avere la mia trasmissione tv dove spaccio residuati bellici rimodernati a delle coppie ghei molisane.
      Solo su Discovery+: “Antani Fashion Tank”

        1. Come temevo per gli Scania il prezzo sale a bomba. Ma sempre in Olanda ci sono dei pezzi molto belli ad un prezzo interessantissimo.

          Qua c’è il classico trattore 500cv in versione euro4 con circa 690mila km. Anche qui si fa facilmente ancora un milione di km.

          basworld(punto)com/vehicles/used/tractorhead-scania-r-2008-6×2-euro-4-70152439

Lascia un commento