Migranti tentano di fuggire da coop accoglienza, acciuffati alla stazione: valgono 30.000 euro a testa

Condividi!

Figuriamoci se si fanno scappare il bottino:

Lo hanno rintracciato all’interno dello scalo ferroviario. Era intenzionato a lasciare Agrigento con il primo treno diretto a Palermo. A bloccare il minorenne – 17 anni appena – del Bangladesh sono stati gli agenti della Polfer che hanno riportato il ragazzo alla cooperativa sociale per minori alla quale era stato affidato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nel frattempo, gli agenti dell’ufficio Denunce della Questura hanno raccolto la denuncia di un altro giovane immigrato che è riuscito ad allontanarsi dalla comunità di contrada Mandrascava alla quale era stato affidato.

Ecco quanto valgono per le coop:

Lamorgese regala 32.500 euro ad ogni clandestino che si dichiara minorenne




Lascia un commento