Morti quasi raddoppiati in 7 giorni: boom di ricoveri e 70 morti nonostante vaccini

Condividi!

L’ultimo report del ministero della Salute registra 6.404 nuovi contagi e 70 decessi. I tamponi processati sono solo 267.570 (il tasso di positività sale al 2,4).

In aumento ricoveri (+162) e terapie intensive (+29). Secondo la Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva segnali sempre più gravi e importanti indicano ormai che siamo all’interno della quarta ondata della pandemia.

https://www.worldometers.info/coronavirus/country/italy/




4 pensieri su “Morti quasi raddoppiati in 7 giorni: boom di ricoveri e 70 morti nonostante vaccini”

  1. Lo sanno. Chi si stupisce non ha capito nulla. Mr Microsoft ha promosso il vaccino per ridurre la popolazione di almeno 1/3, e Draghi, sta eseguendo gli ordini di chi lo ha messo lui, ovvero quei poteri internazionali che impongono il falso vaccino.

    1. “Draghi, sta eseguendo gli ordini di chi lo ha messo lui, ovvero quei poteri internazionali che impongono il falso vaccino.” Quindi anche Salvini farebbe parte dell’inventato complotto giudico/massone/islamista/plutocratico/poteri forti/poteri deboli e più ne ha più ne metta…

Lascia un commento