TRIESTE, LA RIVOLTA NON SI FERMA: MIGLIAIA IN PIAZZA SFIDANO GLI ARRESTI DI LAMORGESE

Condividi!

Nonostante i muri di filo spinato e le minacce di arresti:

TRIESTE, QUESTORE ERIGE MURO METALLICO PER CHIUDERE LA PIAZZA AI MANIFESTANTI




Un pensiero su “TRIESTE, LA RIVOLTA NON SI FERMA: MIGLIAIA IN PIAZZA SFIDANO GLI ARRESTI DI LAMORGESE”

  1. Inscenare una processione invocando il ritorno di S. Giorgio? Magari con tanto di statua (anche in cartapesta, al limite) che lo raffigura nell’atto di infilzare il drago?

I commenti sono chiusi.