TRIESTE, GOVERNO RESPINGE RICHIESTE PUZZER: “GREEN PASS RIMANE”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Sicuramente, una delle richieste del coordinamento ‘no Green pass’ di Trieste è quella di abolire il Green pass e ovviamente è una richiesta sulla quale il governo non credo abbia spazio per prenderla in considerazione, così come togliere l’obbligo vaccinale laddove il governo lo ha previsto per alcune categorie”. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. “Credo che sia chiaro che da parte nostra c’è la volontà di proseguire su questa strada”.

Ecco, due giorni buttati. Soprattutto: due grandi manifestazioni, che avrebbero messo Draghi spalle al muro, buttate. In nome di un inutile incontro con il ministro del nulla.

Puzzer ha avuto il braccino corto. Non lo accusiamo, si è trovato in una situazione più grande di lui. Ma ora avanti fino alla caduta del governo dell’invasione e del contagio. Il tiranno deve cadere.




3 pensieri su “TRIESTE, GOVERNO RESPINGE RICHIESTE PUZZER: “GREEN PASS RIMANE””

  1. “ovviamente è una richiesta sulla quale il governo non credo abbia spazio per prenderla in considerazione, così come togliere l’obbligo vaccinale laddove il governo lo ha previsto per alcune categorie” ma dai? Insomma fuffa dall’inizio alla fine.

Lascia un commento