Opposizione controllata: “Non venite a Trieste, è una trappola”

Condividi!



11 pensieri su “Opposizione controllata: “Non venite a Trieste, è una trappola””

  1. Sono fortemente “combattuto”: stando così le cose sarà sufficiente la parola “blecbloc” per mandare a monte qualsiasi manifestazione futura. Anche vero però che ieri mi veniva in mente il mio vecchio che mi diceva “vieni qui che non ti faccio niente”….

  2. 1. Non esiste rappresentanza istituzionale per chi dissente.

    2. Si inibisce la libera espressione del dissenso tramite i mezzi di comunicazione.

    3. Di riffa o di raffa, si opera per impedire la manifestazione del dissenso tramite adunanza nel “mondo fisico”.

    Domanda: se al crescere della pressione del gas entro un contenitore si rafforzano le pareti del contenitore senza intervenire sulle cause dell’aumento di quella pressione (che continua a crescere), qual è l’esito finale?

    Messa in altri termini: a cosa serve la valvola di sicurezza che viene installata in OGNI apparecchiatura sotto pressione?

  3. “Messa in altri termini: a cosa serve la valvola di sicurezza che viene installata in OGNI apparecchiatura sotto pressione?”

    Parallelamente è la funzione dei social.
    Più che valvola si sicurezza, valvola di sfogo, ma ad entalpia controllata.

Lascia un commento