BOOM DI SBARCHI IN SARDEGNA: LAMORGESE FA RIAPRIRE HOTEL PER OSPITARLI!

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Non si fermano gli sbarchi di clandestini nelle coste del sud Sardegna. Nell’ultima settimana in Sardegna ne sono sbarcati complessivamente 240.

Una buona parte è ospitata nel centro di Monastir che è ormai pieno, tanto che un altro gruppo è attualmente ospite dell’hotel Burranca a Sinnai.

Aprono gli hotel per ospitare i clandestini: Draghi e Lamorgese devono essere arrestati dal popolo.

Si sta poi cercando una sistemazione per altri in ulteriori strutture nell’Isola.

L’ultimo sbarco risale alla notte tra martedì e mercoledì: un barchino con a bordo 16 clandestini è stato intercettato dalla Guardia di finanza a largo delle coste di Sant’Antico. Sul natante c’era anche uno scroccono che aveva bisogno di cure mediche.

L’imbarcazione è stata raggiunta dalla motovedetta e gli invasori sono stati soccorsi e trasportati al porto di Sant’Antioco. In 15 sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza e soccorso di Monastir dove rimarranno in quarantena, mentre la “persona” malata è stata trasportata in ospedale per essere visitata: a spese vostre.




4 pensieri su “BOOM DI SBARCHI IN SARDEGNA: LAMORGESE FA RIAPRIRE HOTEL PER OSPITARLI!”

Lascia un commento