Giornalista marocchina: “Migranti vengono per sostituire italiani” – VIDEO

Condividi!

“Ci sono centinaia di migliaia di immigrati italiani che vanno all’estero”, spiegava Karima Moual, giornalista marocchina che i media definiscono ‘italo-marocchina’, in studio a Dritto e Rovescio.

Accanto a lei c’è Giuseppe Cruciani, che reagisce: “Con il visto! Con il visto!”.

E sono comunque dati falsati: molte di quelle migliaia (e non centinaia di migliaia) sono immigrati che hanno acquisito la nostra cittadinanza e la usano per andare in altri Paesi Ue.

E poi: perché importare stranieri ed esportare italiani?

Durante l’ultima puntata, la stessa marocchina:




7 pensieri su “Giornalista marocchina: “Migranti vengono per sostituire italiani” – VIDEO”

  1. “E poi: perché importare stranieri ed esportare italiani?”

    Scusate eh, ma non vi sembra che rientri perfettamente nelle teorie kalergiane?!?!? L’UE (o meglio, i suoi padroni) vuole il rimescolamento dei popoli, quindi si comincia obbligando gli autoctoni ad andarsene. In questo modo si ottiene il duplice vantaggio di disperderli in giro per il mondo, favorendo il suddetto rimescolamento, e di creare la scusa per il ripopolamento con altre etnie. Non dimentichiamoci che il sogno bagnato dei marxisti culturali è l’uguaglianza totale e quale modo migliore per ottenerla se non imbastardirci tutti e, già che ci siamo, eliminare maschio e femmina con il transgendersimo e le cazzate gender/neofemministe?

    Follia? Sì, ma lucida e spietata. Il piano Kalergi esiste eccome e ne abbiamo avuto le prove sotto il naso da anni, ma il positivity bias impedisce di vederle. Ed essere allocchi non aiuta certo.

  2. Fossimo davvero una nazione, sta beduina qua solo al cesso potrebbe ammorbare l’aria coi suoi deliri.

    Al diavolo, Vox, le date pure una importanza che non merita, visto che la trasmissione che la ospita vale quanto una trasmissione di Tele Taragna.

Lascia un commento