RECORD DI CONTAGI IN GB: QUASI 1.000 MORTI, ANCHE IN ITALIA CRESCE IL CONTAGIO

Condividi!

I contagi da coronavirus continuano a crescere nel Regno Unito, dove oggi si registra un nuovo numero record di casi giornalieri, 45.140. In questo modo, in tutto nell’ultima settimana si sono avuti oltre 300mila nuovi contagi, con un aumento del 15,1% rispetto alla settimana precedente.

Il vaccino sta scadendo. Loro hanno iniziato un paio di mesi prima di noi.

Il totale dei decessi in una settimana arriva 852, anche qui con un netto aumento, dell’8,5%, rispetto alla settimana precedente. Sono 915 i pazienti che sono stati ricoverati oggi in ospedale, secondo i dati diffusi dalle autorità britanniche.

E sono 2.437 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 17 ottobre, secondo i dati Covid regione per regione del bollettino di Protezione Civile e del ministero della Salute. Registrati altri 24 morti. 381.051 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, con un tasso di positività che resta stabile allo 0,6%. 2.386 i ricoverati (-15), 349 i pazienti nelle terapie intensive (-3).

Contagi in rialzo rispetto a domenica scorsa di circa il 10 per cento.

La GB è il canarino nella miniera. Allacciate le cinture. A novembre raccontate poi ai vax-entusiasti che bisogna richiudere. 🤭




Un pensiero su “RECORD DI CONTAGI IN GB: QUASI 1.000 MORTI, ANCHE IN ITALIA CRESCE IL CONTAGIO”

Lascia un commento