Mentre la CGIL gozzoviglia a Roma contro il ‘fascismo’ morivano altri 2 operai sul lavoro

Condividi!

Mentre i sedicenti sindacati stanno facendo una scampagnata a Roma:

CGIL, manifestazione flop: solo 10mila figuranti in corteo e guardate che brutte facce – FOTO

Un operaio di 47 anni moriva in uno stabilimento di Santa Croce sull’Arno (Pisa). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118 che nello stesso intervento ha assistito anche un collega che è ferito e non risulta in pericolo di vita.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo quanto si apprende l’operaio è morto precipitando da un’altezza di circa tre metri nel magazzino di un’azienda di materiali edili. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco ma la caduta è risultata fatale per il 47enne che è morto subito a causa dei traumi e delle lesioni riportate. Il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Accertamenti in corso dei carabinieri e del personale Asl della Medicina del Lavoro sulla dinamica dell’infortunio.

E’ la stessa zona:

POLITICI PD: HANNO SEPOLTO 8.000 TONNELLATE DI VELENO SOTTO LA TOSCANA IN CAMBIO DI SOLDI

Ah, ora la manifestazione si è moltiplicata per 10: “Siamo oltre centomila”, dicono gli organizzatori del picnic autoreferenziale. Pensate, si accontentano di pareggiare la manifestazione di sabato, nonostante treni speciali gratuiti. Non contano più un cazzo. Contano solo sui media, che a loro volta non contano più un cazzo.




Lascia un commento