Reddito di cittadinanza, ministro confessa: soldi tolti a pensionati per darli a immigrati

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
La rivelazione di Giorgetti sul reddito 5 Stelle: soldi presi ai pensionati. Scontro di fuoco in Cdm. Poi Draghi ‘media’.

Reddito di cittadinanza rifinanziato con milioni di euro destinati al pensionamento di lavoratori impiegati in attività usuranti: ecco presumibilmente l’origine dello scontro avvenuto quest’oggi durante il Consiglio dei ministri, stando a quanto rivelato da Giancarlo Giorgetti durante il consiglio dei ministri.

Stando a quanto dichiarato dal ministro subito dopo il cdm, per alimentare fino a fine anno la misura sarebbero state sottratte risorse al reddito di emergenza, all’accesso anticipato al pensionamento per lavori usuranti, all’accesso al pensionamento dei lavoratori precoci ed infine ai congedi parentali.

“Chiedo scusa, sono arrivato adesso perché abbiamo avuto qualche problema in Cdm oggi”, esordisce il leghista, giustificando il proprio ritardo al comizio in sostegno di Matteo Bianchi a Varese.”Vedo che i siti titolano ‘scontro in Cdm sul reddito di cittadinanza’. Il problema”, precisa Giorgetti, “è sì il rifinanziamento, ma quello che a me e alla Lega è sembrato inaccettabile è che la copertura degli ultimi tre mesi del reddito di cittadinanza era finanziato con 40 milioni di euro, inutilizzati, per il pensionamento dei lavoratori precoci e 40 milioni dei lavori usuranti”.

Il ministro è lapidario: “Utilizzare le risorse, per gente che ha cominciato a lavorare a 15 anni, sul reddito di cittadinanza era quantomeno provocatorio. Io auspico che la versione finale del decreto legge non contenga queste norme di copertura”.

E a chi va il reddito di cittadinanza:

Boom di immigrati spacciatori col reddito di cittadinanza

Boom di immigrati col reddito di cittadinanza: “L’hanno dato a tutti” – VIDEO

Sono trecentomila quelli che lo stanno prendendo ‘regolarmente’. In pratica paghiamo un esercito invasore perché rimanga in Italia. Pazzesco. Scandaloso.




2 pensieri su “Reddito di cittadinanza, ministro confessa: soldi tolti a pensionati per darli a immigrati”

Lascia un commento