LA RIVOLTA E’ INIZIATA: PORTI DI TRIESTE, GENOVA E ANCONA BLOCCATI – VIDEO 🤭

Condividi!

Proteste no Green pass in corso al porto di Genova e manifestazione dei portuali di Trieste nella giornata che segna l’entrata in vigore dell’obbligo del certificato verde al lavoro.

Green pass: Trieste, protesta al porto oltre duemila manifestanti

Una manifestazione dei lavoratori dei cantieri contro il Green pass e un tir fermo hanno di fatto bloccato l’accesso nord alla zona portuale di Ancona: in sit-in circa 200 operai di diverse aziende e c’è anche il mezzo pesante fermo sulla carreggiata all’altezza della Crn. Per questo i vigili urbani hanno chiuso l’accesso al ‘by pass’ che dalla Statale porta alla zona portuale: si sono formate lunghe file di auto lungo la Flaminia e di auto e mezzi pesanti lungo la rampa by pass.

Diverse centinaia di persone si sono radunate in Piazza Castello, nel centro di Torino, per una dimostrazione di protesta contro il Green pass. L’iniziativa è stata promossa da un comitato chiamato “Fronte del dissenso”.

Protesta a Firenze in piazza Santa Maria Novella dove è previsto un presidio per dire no al Green pass. I manifestanti stanno intonando cori contro la certificazione verde e gridano ‘Libertà, libertà’. Presenti numerose bandiere tricolori e anche una bandiera anarchica.




4 pensieri su “LA RIVOLTA E’ INIZIATA: PORTI DI TRIESTE, GENOVA E ANCONA BLOCCATI – VIDEO 🤭”

Lascia un commento