Flotta islamica verso l’Italia: 40 barconi con 4mila musulmani

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Questa flotta di barche a vela è partita dalla Turchia, col beneplacito di Erdogan. I media non ne parlano. I politici pensano al ‘pericolo fascista’. Intanto ci invadono.

Nuovo sbarco nella notte nella Locride. Altri 114 clandestini, dopo i 78 di ieri e gli 80 dell’altro ieri, sono arrivati nella notte nel porto di Roccella Ionica.

Sono tutti musulmani, quasi tutti maschi. Anche due handicappate che dovrete mantenere voi a vita.

Prima di essere individuati e poi traghettati in Italia dai cosiddetti militari delle sezioni navali della Guardia di Finanza del Roan di Vibo Valentia e Roccella Ionica a diverse miglia di distanza da Locri, i migranti erano a bordo di una barca a vela di circa 15 metri partita dalla Turchia circa una settimana addietro.

Dopo l’abbordaggio, l’imbarcazione con a bordo i clandestini è stata trainata dalle motovedette della Guardia di Finanza fin dentro il Porto della cittadina della Locride. E’ scafismo di Stato.

Salgono a 40, con quest’ultimo, gli sbarchi nella Locride solo negli ultimi cento giorni. Un esercito di 4mila clandestini solo in Calabria.




Lascia un commento