AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Treni e stazioni in balìa degli immigrati: “Se protesti sei razzista”

Vox
Condividi!

La denuncia:




4 pensieri su “Treni e stazioni in balìa degli immigrati: “Se protesti sei razzista””

    1. Vi piacerà sapere che all’apice del successo Alvaro Vitali ha sposato una tizia del postaccio qua vicino che chiamano città e ci ha lasciato un ricordino che ora fa l’avvocato.

I commenti sono chiusi.