Migrante col machete lo sgozza e gli stacca le dita: arrestato a Brescia nordafricano

Condividi!

Lo scorso giovedì aveva aggredito un uomo nei pressi del centro commerciale Freccia rossa a Brescia, tentando di farlo a pezzi con un machete e causandogli gravi ferite:

Lo sgozza e gli mozza le dita col machete per strada: è caccia a nordafricano

E’ stato arrestato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Adesso il responsabile è stato arrestato: si tratta di un immigrato di 31 anni, di nazionalità marocchina, che è stato individuato e arrestato nella serata di ieri dalla squadra mobile di Brescia.

L’aggressione era avvenuta in via Fratelli Folonari, sulle scale che portano al piazzale del centro commerciale: il 31enne, brandendo un machete, aveva colpito ripetutamente la vittima 28enne, ed era poi scappato.




Lascia un commento