AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Ue tratta l’Italia come una prostituta: “vi diamo i soldi e voi vi tenete i clandestini”

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Lamorgese chiede alla Ue di chiedere ai Paesi Ue di prendersi parte dei clandestini che lei e i suoi traghettano in Italia:

“Davanti a flussi crescenti via mare,
l’Italia attende un segnale concreto di
solidarietà sul ricollocamento dei mi-
granti”. E’ la richiesta della ministra
dell’Interno Lamorgese alla vice presi-
dente della Commissione Ue.

Vox

La risposta è sintetizzabile in una frase: vi diamo i soldi ma teneteveli.

“Lamorgese ha lanciato un messggio mol-
to forte -ha detto Margaritis Schinas-
l’Italia merita il sostegno. L’Europa
assisterà finanziariamente e operativa-
mente l’Italia, ma abbiamo bisogno di
regole eque per tutti gli Stati, un
approccio europeo comune che tenga con-
to della situazione dell’Italia”.




7 pensieri su “Ue tratta l’Italia come una prostituta: “vi diamo i soldi e voi vi tenete i clandestini””

  1. “L’Italia è la prostituta di tanti magnaccia” che stanno a Bruxelles. Non uno, ma tanti magnaccia, quindi in teoria, siamo super protetti 😠🐟🐟🐟

I commenti sono chiusi.