Reddito di cittadinanza anche ai clandestini: “Basta l’autocertificazione, lo danno a tutti”

Condividi!

Reddito di cittadinanza anche ai clandestini, basta la ‘autocertificazione’.
Un immigrato di 32 anni, cittadino albanese, è stato denunciato dai carabinieri in provincia di Cremona, perché accusato di aver percepito il reddito di cittadinanza senza possedere i requisiti necessari: era clandestino. Il 32enne aveva dichiarato falsamente di possedere un regolare permesso di soggiorno per ottenere la misura, intasando così circa 7.200 euro. L’uomo è stato segnalato alle autorità per recuperare il denaro percepito illegalmente.

Sono migliaia i clandestini che oltre al mantenimento si beccano anche il reddito: basta l’autocertificazione. Tanto cosa rischiano, sono clandestini e nessuno li espelle. Sanno che lo Stato italiano è una farsa.

Non solo a Cremona. Ancora otto denunce, nel Bolognese, per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e violazione delle norme sul reddito di cittadinanza. I carabinieri della stazione di Castel San Pietro Terme, verificando 171 posizioni, hanno scoperto otto persone non in regola con la documentazione e che, stando a una stima dei militari, avrebbero percepito, senza averne i requisiti, contributi per un ammontare di 33.084 euro. Le otto persone scoperte sono state anche segnalate alle autorità competenti per il recupero delle somme percepite illecitamente.

https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/zonabianca/reddito-di-cittadinanza-la-truffa-dei-1500-migranti_F310971001023C04

Ma qui il problema è che un immigrato non dovrebbe prendere mai il reddito di cittadinanza, che altrimenti si dovrebbe chiamare di residenza. E’ ridicolo finanziare la natalità dei nostri invasori.

E se grazie alla Lega questa era una truffa:

Lega beffa gli immigrati: “Niente reddito di cittadinanza”

Ma dopo che il M5s ha cambiato partner sessuale e abrogato durante il Conte II la ‘clausola Ceccardi’ che rendeva difficilissimo ottenere il RdC per un extracomunitario, questa truffa è diventata legale.

Scoperti altri 1.500 immigrati col reddito di cittadinanza: la maxi-truffa grillina

Il vero problema, infatti, sono quelli che lo prendono regolarmente:

Paghiamo il reddito di cittadinanza a 400mila immigrati e rom

Per non parlare del REM, altra marchetta inventata dai grillini per finanziare gli immigrati, come del resto ammettono già dall’oscena pubblicità con l’africano in primo piano. Finanziamo l’invasione e ne favoriamo la permanenza nel territorio.

MIGLIAIA IMMIGRATI HANNO RUBATO IL REDDITO DI CITTADINANZA: ANCHE PER FINANZIARE LO SPACCIO DI DROGA




2 pensieri su “Reddito di cittadinanza anche ai clandestini: “Basta l’autocertificazione, lo danno a tutti””

  1. ma chi ha provocato
    il governo M5S-PD
    facendo cadere il governo senza valide ragioni e tra gli applausi esilArati dei macachi?

    qui facciamo come i leghisti,
    che vedono tutto,
    tranne le cose che davvero contano

    Il M5S e’ arrivato al potere
    con i voti di chi
    bestemmiava non solo la Lega, il PDL e la Meloni,
    ma anche il PD
    in quanto facenti parte della stecca cricca
    detti anche partito unico

    1. Frocio sta zitto, che tu campi col rdc, non sei buono a fare un cazzo oltre che osannare ciampolikkio, finocchio.

      Si dovrebbero indagare i vari signor postofisso che erogano il rdc senza fare le opportune verifiche, chiedere a loro i danni, poi voglio vedere se il rdc lo prenderanno tutti o nessuno, finche’ paga lo stato, il signorpostofisso fa lo scialone, quando paga lui voglio vedere se o fa ancora… finocchi!

Lascia un commento