NORDAFRICANO SGOZZA GIOVANE COL MACHETE A BRESCIA – FOTO CHOC

Condividi!

Un’immigrazione ormai completamente fuori controllo.

Un ventottenne è stato aggredito sulla rampa di ingresso del centro commerciale da uno straniero che poi si è dileguato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il giovane è stato colpito ripetutamente con una grossa lama – si ipotizza un machete – alla testa, al volto e al collo e poi lasciato sanguinante proprio sulle scale che da via Folonari conducono all’ingresso del centro.

IL giovane di circa 28 anni di cui non si conosce ancora l’identità è stato aggredito in via Fratelli Folonari questa mattina a Brescia ed è stato ricoverato in codice rosso agli Spedali Civili. Ha riportato, spiega l’Areu, ferite multiple da coltello a testa, volto e arto superiore. Con la polizia sono intervenuti automedica e ambulanza.

Secondo Lamorgese può accadere ovunque.




5 pensieri su “NORDAFRICANO SGOZZA GIOVANE COL MACHETE A BRESCIA – FOTO CHOC”

Lascia un commento