Altri 70 morti e l’autunno di Draghi non è ancora cominciato

Condividi!

Sono 5.117 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 16 settembre 2021, secondo numeri e dati Covid nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Da ieri registrati altri 67 morti.

VERIFICA LA NOTIZIA

Scendono i ricoveri, 4018 gli ospedalizzati con sintomi, 110 in meno nelle ultime 24 ore, e 531 i pazienti in terapia intensiva, 9 in meno da ieri. Sono invece 306.267 i tamponi effettuati.

Ormai è stabile, ci sono dieci volte morti e ricoveri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E siamo solo a settembre. Le scuole sono appena cominciate e le persone tornano a vedersi in luoghi chiusi.

L’autunno segnerà il fallimento del governo del Green Pass.




4 pensieri su “Altri 70 morti e l’autunno di Draghi non è ancora cominciato”

  1. Devono finirla con questo bollettino.
    Serve solo ad alimentare le mestruazioni paranoiche dei covidioti-pdioti lobotomizzati.
    Si impicchino. Si muore anche di altro.
    70 morti? Cosa vuol dire???? Basta.
    Età delle persone decedute.
    Sono over 80enni per lo più vaccinati?
    O sono under 50 non vaccinati?
    Magari la risposta è la n. 1.
    Allora Drago spiegaci anche perché rompi il cazzo con la vaccinazione ai ragazzini di 15 anni?

    1. infatti
      quel Pdiota di Zaia vuole gia passare alla 4 dose,

      questa e’ la differenza tra uomo del fare,
      e le chiacchiere

      se i macachi sono morti tutti entro 2 anni
      penso che Zaia riesce a sistemare i leghisti, con mesi di anticipo

      altro che la sanita lombarda di Savini

Lascia un commento