Bimbi ai gay, Lega e FdI votano contro: Forza Italia vota con PD e M5s

Condividi!

Forza Italia deve scomparire dal panorama politico. E’ un partito nato ed esistente oramai solo per fare gli interessi e seguire i desideri del fondatore. Non ha un’anima e non ha ideali

Gli eurodeputati della Lega e di Fra-
telli d’Italia hanno votato contro la
risoluzione al Parlamento europeo in
cui si chiedeva all’Unione europea di
rimuovere tutti gli ostacoli che le
persone Lgbtiq affrontano nell’eserci-
tare i loro diritti fondamentali e far
sì che i matrimoni o le unioni regi-
strate in uno stato membro siano rico-
nosciute in tutti i Paesi dell’Ue.

A favore del testo hanno votato Pd,
M5S, Italia viva. Forza Italia ha vota-
to con la maggioranza, ma divisa tra
favorevoli, contrari e astenuti.

La Ue è un puttanaio che vuole imporre ai popoli il degrado morale, etico, etnico ed economico. Non è riformabile.

«Adesso la Commissione deve dar seguito agli impegni presi con la strategia Lgbti del novembre 2020 e presentare al più presto un’iniziativa legislativa sul riconoscimento reciproco della genitorialità», ha sentenziato Yuri Guaiana, della segreteria di +Europa, mentre l’eurodeputato M5S Mario Furore ha sentenziato che «chi è genitore in un Paese è genitore in tutti i Paesi».




5 pensieri su “Bimbi ai gay, Lega e FdI votano contro: Forza Italia vota con PD e M5s”

  1. Gli italiani ci metteranno secoli per capie che Berlusca e compagnia cantante sono sempre stati dei liberisti travestiti da destra.
    Il tutto muovendosi politicamente in una melassa di liberismo di centro.

Lascia un commento