Immigrati sgozzano e uccidono italiani a bastonate. Polizia: “Per loro è una moda massacrare italiani”

Condividi!

La situazione è totalmente fuori controllo. E può andare avanti solo perché il sistema mediatico è talmente corrotto da nascondere le notizie.

Nello stesso giorno in cui il richiedente asilo somalo sgozzava donne e bambini a Rimini, un suo collega pakistano uccideva a bastonate due italiani in Puglia:

https://voxnews.info/?p=348338

La notizia è stata nascosta dal sistema mediatico. Come è stata sminuito quanto è accaduto in Romagna.

Senza contare la miriade di aggressioni che negli stessi giorni ha riguardato sempre immigrati come carnefici e italiani come vittime. Il motivo ce lo avevano spiegato i poliziotti:

“Ormai per gli stranieri irregolari, che soggiornano a spese degli Italiani nel Nostro Paese, è diventato una moda aggredire gli Italiani, attuare manifestazioni di protesta per poi fuggire dai centri di accoglienza ecc. ecc.” ha commentato il Segretario Generale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.) Antonio de Lieto. “Gli Italiani non possono più sopportare questo stato di cose, come pure non è più tollerabile la “mollezza” di questo esecutivo che si ostina ad attuare una politica, a giudizio del LI.SI.PO., fallimentare in termini di immigrazione. Gli stranieri irregolari – ha continuato de Lieto – credono che tutto sia permesso e tutto sia dovuto. Minimizzare tali episodi certamente non risolve il problema, tutt’altro – ha rimarcato il leader del LI.SI.PO. – Accresce sempre più la convinzione degli immigrati di non dover rispondere a nessuno del loro comportamento in contrasto con le leggi dello Stato Italiano. La misura è veramente colma – ha concluso de Lieto – L’allarme lanciato dal LI.SI.PO. al ministro dell’interno è rimasto inascoltato ed il risultato è sotto gli occhi di tutti. Certo il LI.SI.PO. non vuole criminalizzare nessuno, tutt’altro. Auspica che il ministro dell’interno, considerate le sue eccellenti doti, venga celermente assegnato ad altro prestigioso incarico”.




6 pensieri su “Immigrati sgozzano e uccidono italiani a bastonate. Polizia: “Per loro è una moda massacrare italiani””

  1. No, non è una moda. Si tratta delle naturali conseguenze di una certa cultura di sinistra che permette agli immigrati qualsiasi cosa, senza ripercussioni gravi. Se proprio vuoi degli immigrati, li devi educare. Se insegni loro che qualsiasi cosa facciano ti inginocchi è solo naturale che ne approfittino. Per non fare i razzisti, gli agnelli si lasciano massacrare. Dall’alto hanno un ovvio piano, ma gli italiani sono indubbiamente idioti, a partire dalle FFOO posto fisso.

    1. Concordo con painter educare ed espellere sul serio I delinquenti altrimenti in galera in base a quanto commettono, che non è una notte in attesa che gli passi la sbornia e poi verificare chi viene qui. Se noi andiamo in Africa od Arabia ci chiedono il perché

Lascia un commento