E’ sostituzione etnica: Lamorgese traghetta centinaia di scrocconi in poche ore, boom di posiviti

Condividi!

Dobbiamo aggiornale il già drammatico dato di oggi pomeriggio:

Altri 400 scrocconi tunisini a Lampedusa: Lamorgese fa il pieno di sgozzatori e stupratori

Cinque barconi, con a bordo 191 migranti, sono stati soccorsi a largo di Lampedusa. Salgono a 18 gli sbarchi registratisi sull’isola con un totale di 402 persone a partire dalla mezzanotte. Le motovedette della Guardia di finanza hanno intercettato prima un barchino di 6 metri con 15 tunisini, fra cui 2 donne 2 minori; poi altri 15 tunisini e poi 9, fra cui una donna e un minore. Quelle della Guardia costiera hanno invece bloccato, ad un miglio dalla costa, un barcone di 9 metri con a bordo 48 uomini provenienti dal Bangladesh e dalla Libia e poi una barca di legno di 12 metri con a bordo 102 uomini del Bangladesh, Eritrea e Sudan.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ore 16,43. Due barchini, con 44 tunisini a bordo, sono stati intercettati a circa 15 miglia da Lampedusa e portati fino a molo Favarolo. Salgono a 13 gli sbarchi registratisi oggi sulla più grande delle isole Pelagie. Nella prima imbarcazione c’erano 20 migranti, fra cui 5 donne e 9 bambini. Nella seconda, invece, erano in 22 fra cui 4 donne e 5 bambini. Anche loro sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola.

Ore 16. Altre quattro imbarcazioni, con un totale di 79 migranti, sono state bloccate a largo di Lampedusa. Salgono ad 11 con 167 persone in totale, dalla mezzanotte, gli approdi registratisi. prima della mezzanotte erano giunti altri 17 tunisini. All’hotspot di contrada Imbriacola, compresi gli ultimi arrivati, sono presenti 381 persone, di cui 16 sono positive al Covid-19.

Un peschereccio di 12 metri, con a bordo 35 tunisini, fra cui una donna, è stato intercettato a 12 miglia a Sud da Lampedusa dalla Capitaneria che lo ha condotto, ed è stato l’ottavo sbarco, a molo Favarolo. A ruota, la Guardia di finanza, a 20 miglia, ha bloccato un barchino di 10 metri con 12 tunisini a bordo e poi altri 19 che erano su un natante di 10 metri. Sempre a 20 miglia, le Fiamme gialle hanno intercettato un altro barchino con 13 tunisini.

La Prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, stanno cercando di fare in fretta ad alleggerire le presenze all’hotspot di Lampedusa. Stamani, in 106 sono stati trasferiti con il traghetto di linea per Porto Empedocle. Un altro gruppo, composto da 31 migranti negativi al Covid, è stato già imbarcato sulla nave quarantena Azzurra e si continuerà così fino al calar del sole. Fra coloro che andranno sulla nave quarantena anche i 16 positivi al Coronavirus.

Fate in fretta a portarli nelle città italiane invece di rimandarli in Tunisia. Criminali.

Diciotto barconi in meno di ventiquattro ore. Con l’unico impegno di questi scellerati nello sparpagliarli in giro per l’Italia.




8 pensieri su “E’ sostituzione etnica: Lamorgese traghetta centinaia di scrocconi in poche ore, boom di posiviti”

  1. in quanto a positivi e covid dei clandestini
    potete ascoltare quel demone scappato dall’inferno
    nonche confautrice del RdC
    Onorevole Sara Cunial,
    amica di merende di quell’altro demone parassita di Ciampolillo
    e controreplicata dal presidente della camera leghista, cugino di IGG

    SARA CUNIAL DICHIARAZIONE DI VOTO NON POTETE PIÙ DIRE…..

    peertube.it/w/4vqjV9nha2yHQPZm5Fni4R

    1. Nemmeno le curve a 90° di Automan reggono alle tue!Quanti siete là dentro?DIMMI IL TUO NOME DEMONE!!!Voglio parlare con caronte!LIBERA QUESTO CORPO!!🤣🤣🤣🤣🤣
      VUOI SALUTARE TUA MADRE, PRETE?É QUI CON NOI!!HAHAHAHAHAAAAAA!!🤣🤣🤣🤣🤣

Lascia un commento