Lamorgese vaccina i clandestini invece di respingerli: da oggi sarete violentate da immigrati vaccinati, contente?

Condividi!

Vaccinare chi poi sparirà e non farà la seconda dose è un altro regalo alle varianti. Oltre ad essere uno spreco di risorse.

Sono stati attivati, a partire da oggi, due mini hub – con team sanitari composti da ufficiali medici e sottufficiali infermieri dell’Esercito, affiancati da personale di supporto logistico-amministrativo – per effettuare le vaccinazioni antiCovid anche ai migranti che sbarcano a Lampedusa. L’iniziativa si nella campagna vaccinale “Pelagius”, nell’ambito della quale, a fianco dell’Asp di Palermo, delle forze dell’ordine e della Croce rossa italiana, la struttura commissariale per l’esecuzione della campagna vaccinale ha fatto i due presidi che garantiranno la funzione, rispettivamente, di completare le vaccinazioni e garantire la vaccinazione dei migranti che, sbarcati a Lampedusa, vengono assegnati all’hotspot. I migranti vaccinati, dopo la visita medica, saranno trasferiti nelle navi o nelle strutture deputate allo svolgimento della quarantena.
Nel corso della riunione di coordinamento, tenutasi a Lampedusa con i vertici delle istituzioni, il capo dipartimento delle Libertà civili e l’Immigrazione del ministero dell’Interno, ha ringraziato per lo straordinario risultato conseguito il sindaco di Lampedusa, il prefetto di Agrigento, l ‘assessorato regionale della Salute, il comando militare dell’Esercito in Sicilia, il dipartimento di Protezione civile regionale, la Cri, la Questura, l’Arma dei carabinieri, la Guardia di finanza, la Guardia costiera e l’Asp di Palermo. Ad assicurare le vaccinazioni antiCovid ai clandestini che sbarcano sul territorio nazionale era stato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

Che invece di respingerli si preoccupa di vaccinarli. Basterebbe che le navi li riportassero in Tunisia, invece di scaricarli nelle città italiana.

Da ora in poi, donne, sarete violentate da clandestini vaccinati. Siete contente?




4 pensieri su “Lamorgese vaccina i clandestini invece di respingerli: da oggi sarete violentate da immigrati vaccinati, contente?”

  1. Ne é gia entrato un esercito quindi non serve ad un cazzo se non a spendere soldi nostri ancora di più.Bisogna vedere poi quanti negri si lasceranno inoculare, parliamo di esseri imprevedibili, non di persone.La vecchia é una delle figure più dannose mai apparse sul pianeta e segue il piano come un segugio la pista.
    Il peggio sono tutti quei coglioni italioti che continuano ad appoggiare la troiata del vyrus, se al tg gli dicono che fa bene buttarsi dalla finestra eseguono all’istante.

  2. ma faranno firmare anche ai clandestini il modulo di consenso? in tal caso chi controllerà che le firme corrispondano al soggetto da vaccinare? quante cause ci saranno in seguito a questa azione?

Lascia un commento