Marocchino fugge a posto di blocco: lo arresta Brumotti

Condividi!

Non si è fermato all’alt della polizia municipale di Pietra Ligure lungo la via Aurelia, nell’ambito dei consueti controlli ferragostani, sfrecciando davanti agli agenti a bordo del suo scooter a tutta velocità. Sfortunatamente per lui stava passando in quel momento il noto biker nonché inviato di “Striscia la notizia” Vittorio Brumotti il quale, vedendo la scena, si è messo all’inseguimento dell’uomo fermandolo poco dopo, in attesa dell’arrivo della pattuglia. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri.

Lo scooterista – un 42enne del Marocco – pensava di averla fatta franca, avendo la revisione scaduta ed essendo alla guida del mezzo senza patente. Non aveva messo in conto gli imprevisti della vita e soprattutto, di trovare sulla sua strada il temerario biker, subito accorso in aiuto degli agenti. Così, oltre al fermo amministrativo di 3 mesi per lo scooter sul quale viaggiava, gli sono state contestate la revisione scaduta, la guida senza patente e in aggiunta, la fuga dal posto di blocco della polizia.




6 pensieri su “Marocchino fugge a posto di blocco: lo arresta Brumotti”

    1. Prova. Però prima controlla il modo in cui la tua epidermide riflette la luce. Potrebbe fare la differenza.

I commenti sono chiusi.