AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Biden agli afghani: ‘Ora sono cazzi vostri’

Vox
Condividi!

Tra le tante stupidaggini dette stasera, Biden ne ha detta una giusta, che abbiamo sapientemente sintetizzato nel titolo: «Abbiamo dato [agli Afghani] tutti gli strumenti per il proprio futuro. Quel che non abbiamo potuto dargli è la volontà di combattere per il proprio futuro.»

Speriamo sia d’ora in poi il faro della politica estera americana e anche italiana: farsi i cazzi propri. Non esistono valori da esportare, ma altre culture da rispettare (il vero razzismo deriva dal senso di superiorità che ritiene applicabili a tutti i propri valori, la nuova religione universale che ha fanatici fedeli è infatti questa) ed esiste un solo faro in politica estera: il proprio interesse.

Biden finge di non avere perso la guerra: “Missione compiuta”

Se non interessa agli afghani combattere per togliere il burqa alle loro donne, è forse perché le vogliono col burqa. In ogni caso, sono cazzi loro. E delle loro donne.

Detto tutto questo, il discorso di stasera è isolazionista e decreta la fine dell’impero americano. Di più: della globalizzazione dei valori. Ed è una bellissima notizia. Gli effetti per noi saranno positivi e a lungo termine.

Ps. Non ci sorprenderebbe un attacco cinese a Taiwan.




9 pensieri su “Biden agli afghani: ‘Ora sono cazzi vostri’”

  1. Dalle notizie date sembrerebbe che in alcune città ci siano già moti di ribellione contro i talebani….Se il popolo insorge li seccano tutti quanti.

I commenti sono chiusi.