Migranti pestano poliziotti e spazzini che non li lasciano sporcare

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Nei pressi della stazione Roma Ostiense, durante i consueti servizi di vigilanza nella zona, una pattuglia I Gruppo Centro “ex Trevi”, ha fermato tre cittadini, di nazionalità straniera, che, con fare aggressivo, si aggiravano nell’area della stazione. I tre sono stati denunciati dopo aver minacciato e inveito contro gli operanti, impegnati nelle procedure di identificazione. Un’altra persona, 40enne di nazionalità etiope, è stata invece arrestata per aver aggredito con ferocia e provocato lesioni a due agenti del XII Gruppo “Monteverde” che stavano svolgendo, unitamente al personale e mezzi Ama, un intervento di ripristino del decoro nelle vicinanze di Porta Portese.

Altri, invece, preferiscono pestare gli spazzini:

Migrante pesta spazzino perché pulisce la ‘sua’ strada




3 pensieri su “Migranti pestano poliziotti e spazzini che non li lasciano sporcare”

Lascia un commento