Ong straniere con 800 scrocconi a bordo in viaggio verso l’Italia

Condividi!

Salvini chiacchierone:




9 pensieri su “Ong straniere con 800 scrocconi a bordo in viaggio verso l’Italia”

    1. Non lo so neanch’io.
      Quando è stato fatto il governo Draghi, plaudevo l’ingresso della Lega come forza di maggioranza legittima e di contrasto al piddi.
      Mentre FdI aveca decisi di rimanerne saggiamente (a detta di qualcuno) fuori, aspettando comodamente le elezioni del 2023 che in quanto certezza della loro venuta se la combattono con la seconda venuta di Nostro Signore.

      Nel 2023 è più probabile che i barconi partiranno dall’Italia.

  1. Salvini fa bene a restare dentro il governo nella speranza ( purtroppo non nella certezza di condizionarne le scelte ) ; spero non faccia l’errore di andarsene perché sarebbe esiziale per quei pochi provvedimenti che il popolo vuole ottenere e , di contro , il governo sarebbe ispirato alla volontà del pd e compagni ! Le elezioni prima o poi dovranno essere indette e l’importante è non arrivarci con una destra frantumata dagli sgarbi piccoli e grandi che bisogna rintuzzare prima che si attuino . Prima o poi scopriremo perché il governo non riesca a prendere posizione sul tema immigrazione e lasci che tutto scorra come prima ; ho la sensazione che ci sia lo zampino del Vaticano con la complicità al silenzio di una larga fetta della politica compresi ambienti di centro-destra !

Lascia un commento