Tamberi vola: un oro tutto italiano alle Olimpiadi, gli immigrazionisti rosicano

Condividi!

Gianmarco Tamberi vola e conquista l’oro. La ventiseiesima medaglia a queste olimpiadi: tutte arrivate da atleti italiani al 100%.

Nel 2016 aveva dovuto rinunciare ai Giochi di Rio per un infortunio. Cinque anni dopo, ecco il riscatto. Tipica storia italiana.

L’azzurro salta 2.37 (senza errori) come Barshim. Poi entrambi sbagliano a 2.39 e non viene deciso di non andare allo spareggio.

Anni ad importare africani a basso costo nell’atletica e poi l’oro ce lo abbiamo in casa. Come sempre.




17 pensieri su “Tamberi vola: un oro tutto italiano alle Olimpiadi, gli immigrazionisti rosicano”

  1. Si ma “l’altro” ha vinto pure… C’è di buono che non è tutto negro, così i miserabili non portranno gongolare al completo.

  2. i veri italiani
    sono quelli che scendono in strada a protestare per il nuovo lasciapassare 2.0
    o ahnenpass ariano

    non certo quei deficienti decerebrati leghisti che scendono in strada in massa, per festeggiare le vittorie sportive
    osannate anche ad i tempi di hitler,
    per cui andava in voga la celebre frase
    “Dein Körper gehöhrt dir nicht!”

    1. questi sono i veri italiani
      che hann fatto dell’Italia il giardino del mondo

      youtube.com/watch?v=fqztSDd8rUQ

      questi altri invece dovrebbero essere gassati
      nei campi di sterminio polacchi
      al fine di fare una disinfestazione e ripulire l’Italia

      dopo non vedrete mai piu personaggi quali Salvini che raggiungono quelle vette politiche

      youtube.com/watch?v=HMFlAhX9SQU

    2. Ancora con sta cagata fuori contesto? Guarda che sono gli ebrei che ti stanno proponendo le frocimpiadi, il gheipass e tutto il resto. E sono sempre gli ebrei che ti raccontano di Adolfo. I loro racconti valgono come un film turco su Vlad.

      1. infatti Hitler fu finanziato dalle stesse persone che finanziano la pandemia del covid E RELATIVE VACCINAZIONI

        il problema e’ chi applaudiva Hitler o Mussolini
        perche essi non fecero tutto da soli.

        ESSI SONO I NONNI DEI LEGHISTI DI OGGI

        1. Il fatto che loro cerchino sempre di pagare tutti non significa che chiunque prenda i loro soldi faccia poi ciò per cui è stato pagato. Ma per te le cose esistono solo in tinta 5stalle o in tinta “il nemico”.

          1. “Circa 75 anni fa Hermann Goering testimoniò al processo di Norimberga e gli venne chiesto:
            “Come avete convinto il popolo tedesco ad accettare tutto questo?”,

            Lui rispose:
            “E’ stato facile e non ha nulla a che fare con il nazismo, ha a che fare con la natura umana. Lo puoi fare in un regime nazista, comunista, socialista, in una monarchia o in una democrazia. L’unica cosa che si deve fare per rendere schiave le persone è impaurirle.
            Se riuscite a immaginare un modo per impaurire le persone, potete fargli fare quello che volete”.

          2. in realta i leghisti
            non solo non sanno nulla di cosa e’ veramente il M5S
            ma non sanno nulla di cosa realmente e’ stato fascismo e nazismo.
            Loro costruiscono le loro convizioni su propaganda per stupidi.

            Quello che ha fatto davvero baffetto
            e’ impaurire il popolo
            offrire protezione come un buon padre di famiglia
            in cambio di cessioni delle liberta e diritti costituzionali aquisiti

            ED E’ LA STESSA COSA CHE FA IL LEGHISTA DRAGHI OGGI,

          3. Premesso che tu sei a spanne del 78 e che quindi non c’eri, almeno hai chiesto a qualcuno che c’era?
            E sentiamo, illuminaci: i 5stalle sono veramente l’accozzaglia senza arte nè parte nè istruzione che si percepisce dall’esterno oppure sono altro come dici tu? E se sì, cosa? Già che ci siamo, la vedova di Casaleggio Sr.(quella che dicono sia “inglese”) è ebrea? E Sassoon Enrico cosa faceva con Casaleggio e i 5 stelle? Organizzava il kippur?

          4. non e’ questa una seria narrativa del M5S
            io conosco bene il M5S
            perche lo seguo dall’inizio, come seguo le altre forze , politiche

            Non ho mai votato M5S, e non ci ho mai creduto
            perche sapevo sin dall’inizio ed insieme a tanti altri, che trattavasi di un movimento poltico gatekeeper

            Ma lo sapevano anche tanti fra coloro che facevano attivismo e votavano M5S,
            perche era comunque il minore fra i mali
            E non c’era altra strada per liberarsi dal partito unico, cioe destra e sinistra.

            Ma voi siete in grado di capire queste cose?

          5. ma se neanche le leggi le risposte
            figuriamoci capirle

            vuoi che ti rispondo al fatto che Di Maio e’ un bibitaro?

            ma queste cretinate lasciale ad i leghisti
            il loro cervello e’ quello
            non possono anadre oltre queste circoscrizioni mentali che gli hanno costruito con la propaganda

            Vuoi sapere cosa e’ veramente Di Maio?
            Un ragazzo prodigio, con una intelligenza superiore a quella di tutti i politici della lega messi insieme
            Solo che poi arrivato nel palazzo, lo hanno preso al guinzaglio, cosi come per chiunque altro.

          6. ah ah ah
            mi hai ingannato
            pensato eri una persona con cui si poteva fare un ragionemento
            ma adesso capisco che sei
            un leghista con la patente
            spero almeno che in casa non nascondi il caschetto con le corna

I commenti sono chiusi.