Ong tedesche e francesi raggiungono enorme barcone con 400 clandestini da traghettare in Italia

Condividi!

Durante un’operazione di traghettamento di 5 ore circa 400 clandestini sono stati imbarcati sulla Sea Watch 3 e sulla Ocean Viking.

VERIFICA LA NOTIZIA
I trafficanti tedeschi della famigerata ong Sea-Watch hanno fatto sapere di aver raggiunto un carico molto prezioso: la scena di quello che loro definiscono un naufragio nelle acque davanti alla Libia segnalato dal radiotaxi degli scafisti fondato da un noto trafficante di droga Alarm Phone.

Sul posto i trafficanti umanitari della Sea Watch 3 hanno trovato “una grande barca di legno a più ponti alla deriva”. Secondo l’Ong “centinaia di persone sono a bordo, alcuni sarebbero già morti”. La richiesta di inviata ad Alarm Phone dagli scafisti, che usano questo servizio per non dovere contattare direttamente le ong e così rendendo indimostrabile quello che tutti sanno, parlava di circa 350 clandestini a bordo dell’imbarcazione.

Ovviamente verranno traghettati tutti in Italia.

Questi agiscono come una flotta militare nemica. E hanno uno di loro nel governo italiano: Lamorgese complice degli scafisti umanitari.




Un pensiero su “Ong tedesche e francesi raggiungono enorme barcone con 400 clandestini da traghettare in Italia”

Lascia un commento