LAMORGESE VOMITA CLANDESTINI INFETTI IN TUTTA ITALIA: STUPRATORI E TERRORISTI

Condividi!

Altri 51 tunisini sono stati intercettati, a 12 miglia da Lampedusa, mentre erano su due diversi barconi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Con questi due ulteriori sbarchi, gli approdi – dalla mezzanotte – sono saliti a 8. Anche questi due gruppi di invasori sono stati scortati alla struttura di primissima accoglienza. La vacanza è iniziata.

La polizia ha intanto trasferito, dall’hotspot di contra Imbriacola alla nave quarantena Atlas, altri 58 scrocconi che verranno accompagnati a Porto Empedocle e 29 positivi che resteranno sull’imbarcazione.

All’hotspot restano presenti, al momento, 1.106 invasori.

Lamorgese è una totale incapace che sta commettendo gesti criminali, come quello di liberare sul territorio migliaia di delinquenti con un foglio di via. Come ha già fatto con il decapitatore di Nizza: come è possibile che nessuno la indaghi per avere favorito questa strage non espellendo l’assassino quando poteva e doveva farlo?

Si spiega in un modo: ad Agrigento c’è Patronaggio, che dovrebbe prima di tutto indagare se stesso. E al Quirinale c’è quello che copre tutto questo scempio.




5 pensieri su “LAMORGESE VOMITA CLANDESTINI INFETTI IN TUTTA ITALIA: STUPRATORI E TERRORISTI”

Lascia un commento