Londra è caduta in mano islamica: conquistata coi ‘ricongiungimenti familiari’ – VIDEO CHOC

Condividi!

Londra è caduta. Hanno anche un sindaco pakistano. Il Regno Unito è ormai più simile ad un puzzle multietnico in disfacimento. E non sanno neanche tirare i rigori.

https://twitter.com/RadioSavana/status/1421123283706122242

Ricordate: siamo a Londra, non sono arrivati col barcone, sono tutti regolari arrivati negli anni coi ricongiungimenti familiari.

Londra è l’Italia tra vent’anni se non abroghiamo i ricongiungimenti familiari entro due anni. Il prossimo governo sovranista DEVE farlo.

La Grande Sostituzione in una foto: l’ultimo bianco di Londra

Mentre qui parliamo di discoteche questi ci stanno sostituendo. Vogliamo occuparci di cose serie, Salvini e Meloni? O pensate che Briatore e il Papeete siano cose serie?




6 pensieri su “Londra è caduta in mano islamica: conquistata coi ‘ricongiungimenti familiari’ – VIDEO CHOC”

  1. Sognare non costa nulla, ma mettetevi il cuore in pace, nelle nostre vite non vedremo MAI un governo vero sovranista o anche solo per sbaglio conservatore. Prima bisognarà toccare il fondo. I mussi sono stati in Spagna per 781 anni e in Sicilia 250. All’epoca gli europei non erano ancora dei capponi terrorizzati dal razzismo eppure ci hanno messo un po’ a svegliarsi. Figuriamoci oggi, nelle pietose condizioni in cui ci hanno ridotto e con la classe politica totalmente svenduta ai poteri forti, dalla cosiddetta destra alla sinistra, passando per la feccia stellata.

  2. “Mentre qui parliamo di discoteche questi ci stanno sostituendo. Vogliamo occuparci di cose serie, Salvini e Meloni? O pensate che Briatore e il Papeete siano cose serie?”: certo, in Fratelli d’Italia abbiamo la Santanché, proprietaria di discoteche, che con il conservatorismo non ci azzecca nulla!

    Nè Salvini nè Meloni sono anti-immigrazione, quindi possiamo stare freschi, perché loro non proporranno mai l’abrogazione dei ricongiungimenti familiari.

Lascia un commento