E’ ALLARME INVASIONE TUNISINA: BARCONI CARICHI DI ISLAMICI

Condividi!

La Tunisia è stata nell’ultimo anno protagonista degli sbarchi sulle nostre coste. I tunisini sono diventati la nazionalità più rappresentata fra i migranti, con oltre 5.800 arrivi. E questo prima che il Paese precipitasse nel caos. Ora, secondo stime elaborate dall’intelligence e riportate sul Giornale, gli arrivi dalla Tunisia potrebbero schizzare a 15mila da qui alla fine dell’anno. Una situazione doppiamente esplosiva, perché, come scrive Fausto Biloslavo, «dietro l’angolo sono pronte a cogliere l’attimo le cellule del terrore mai sopite che si ispirano al Califfato con una tradizione di “emiri” che si erano fatti le ossa in Italia. La vicinanza con la Libia alimenta il traffico di essere umani e le infiltrazioni jihadiste» e «l’Italia e l’Europa devono fare di tutto per disinnescare la bomba tunisina, non solo per la spina nel fianco dei migranti, ma per la stabilità dell’altra sponda del Mediterraneo».




2 pensieri su “E’ ALLARME INVASIONE TUNISINA: BARCONI CARICHI DI ISLAMICI”

Lascia un commento