Lerner: “Per la Lega sparare agli africani è una vocazione”, loro preferiscono sparare agli italiani

Condividi!

L’ex appartenente a Lotta Continua, parla di ‘assassinii’. Non hanno ritegno.

Enrico Letta chiede l’abolizione del porto d’armi ai privati. Beppe Sala si aggrega. Mezza sinistra emette condanne definitive senza appello. E Gad Lerner mica poteva essere da meno. E infatti stamattina scrive questa cosa qui: “Vi ricordo che anche Luca Traini, il giustiziere di Macerata, era iscritto alla Lega”. E poi: “Dieci anni fa, dopo la strage di Utoya il deputato europeo leghista Mario Borghezio lodò le idee dell’attentatore”. E ancora: “Diciamo che in quel partito sparare agli africani è una vocazione”.

La vostra è, invece, sparare agli italiani.




12 pensieri su “Lerner: “Per la Lega sparare agli africani è una vocazione”, loro preferiscono sparare agli italiani”

  1. Erano forse africani gli allievi della famosa scuola di nuoto di Utoya? Impreciso come sempre, caro il mio Gad. Se dovessi scrivere come te cosa dovrei scrivere? Che la vocazione degli ebrei è sparare ai palestinesi?

  2. La gente non capisce ma proprio per amore della pace dell’umanità e per un mondo senza attentati terroristici, rappresaglie emotive, stragi, violenze in generale e soprattutto di genere con stupri e molestie varie e che bisogna ripulire il pianeta di quei rifiuti umani musulmani. La gente ci vede odio, io ci vedo un mondo più pulito, libero soprattutto per le donne, minoranze e persone fragili. Non lo volete, sono in mostro? Beh allora tenetevi il marciume per sempre ma poi non vi lamentate!

  3. Il problema caro GAD LERNER è che la gente onesta è esasperata e disperata…. E quando si è esasperati e disperati a volte le reazioni possono essere sopra le righe…. Fermo restando che bisogna vedere come è andata (può essere che sia legittima difesa) io a prescindere Sto dalla parte dell’ ‘ aggredito…. Caso strano sempre italiano e sempre aggredito da sta merda di africani che la tua parte politica di ostina a volerci imporre…. Ed è proprio grazie alle VOSTRE politiche di accoglienza che la gente è esasperata…. Ma ricordati una cosa….. meglio un italiano fascista e razzista che un islamico….. perché sta feccia è pronta a tagliare la gola in qualsiasi momento a chiunque non sia islamico (anche se a volte si scannano pure tra di loro…. Vedi sunniti e sciiti)….. ma soprattutto agli EBREI come te…. Quindi fossi in te non sarei tanto entusiasta di avere tutta sta rumenta in casa nostra…. Capito bene EBREO?

Lascia un commento