“Frocio spostati”: ragazz* aggredit*

Condividi!

Smettetela di aggredire la lingua italiana e di trattare ogni rissa come se fosse ‘omofobia’ solo perché uno dei due partecipati viene definito ‘frocio’. Lo avesse definito ‘nano’ sarebbe stata ‘nanofobia’?




5 pensieri su ““Frocio spostati”: ragazz* aggredit*”

  1. Bho il tizio avra’ menato il frocio forse perche’ era stato tradito, forse per un servizietto fatto male, forse perche aveva invaso la zona dove batteva un altro ricchione di merda, io sinceramente a mani nude non farei mai a cazzotti con un ricchione, si rischia di prendersi l hiv

  2. Non si chiamano rispetto ed educazione, ma bavaglio psicologico: ed è questo quello che veramente volete. Ed è a questo che la gente regisce. A questo e alle altre vostre menzogne, inclusa la retorica dei “rifugiati umanitari” fasulli.

Lascia un commento