Africano getta olio bollente contro un uomo: gravissimo

Condividi!

Un uomo di 26 anni è stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto Grandi Ustioni dell’ospedale di Padova dopo che un africano gli ha lanciato contro una padella di olio bollente, dove stava friggendo delle patatine, ferendolo nel 30 per cento del corpo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il grave fatto è avvenuto nel quartiere trevigiano di Santa Bona, ieri notte, poco prima delle 23. Nell’aggressione, sul cui movente sta indagando la polizia, sono rimasti ferite altre due persone, tra cui anche una donna, A.B. di 46 anni, trasportata all’ospedale Ca’ Foncello in condizioni di media gravità.

L’autore dell’aggressione, un centrafricano, D.S., fuggito dopo l’aggressione, è stato arrestato per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale dalla polizia poco dopo, trovandolo nascosto nell’appartamento di un conoscente nelle vicinanze di Borgo Furo.




4 pensieri su “Africano getta olio bollente contro un uomo: gravissimo”

Lascia un commento