L’ITALIA ITALIANA BATTE L’INGHILTERRA MULTIRAZZIALE: IT’S COMING ROME

Condividi!

Lo avevamo detto, era lo scontro tra ius sanguinis e ius soli. Abbiamo vinto noi! Simbolico che i tre rigori inglesi siano stati sbagliati da tre giocatori non inglesi. La diversità è debolezza. E porta alla sconfitta.

Quando il nostro grande Giorgino Frello ha sbagliato il suo unico rigore della carriera ho pensato al peggio. Ma loro non potevano vincere, perché i dei del pallone amano l’Italia italiana di Mancini.

Ah, tanto per dire: l’Argentina mezza italiana ha sconfitto il Brasile multirazziale in Copa America. Segnali.




10 pensieri su “L’ITALIA ITALIANA BATTE L’INGHILTERRA MULTIRAZZIALE: IT’S COMING ROME”

  1. Anch’io ho temuto la sconfitta dopo l’errore dal dischetto di Jorginho. Ma io grande Gigio Donnarumma lo ha evitato con le sue grandi paratone.

    È una vittoria sportiva e una vittoria morale. Ha vinto l’Europeo l’unica nazionale di calcio dell’Europa occidentale etnicamente omogenea, assieme alla Spagna. Questo è l’elemento che personalmente mi rende più soddisfatto.

    Non oso immaginare come rosicano i gufi sinistroidi sostenitori dell’immigrazione, della società multietnica e del Piano Kalergi.

I commenti sono chiusi.