A WEMBLEY 6 MILA ITALIANI CONTRO 58 MILA INGLESI

Condividi!

Per essere un ‘Europeo itinerante’ non c’è male. Non pensiamo che stasera l’arbitro sarà condizionato, sarebbe troppo pacchiano, ma la Uefa ha comunque apparecchiato il torneo su misura all’Inghilterra.

Saranno 6619 i tifosi italiani presenti questa sera allo stadio di Wembley per la finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra. Lo ha ufficializzato l’Uefa in un comunicato. Cinquantotto mila , invece, i tifosi inglesi attesi. La capienza totale dell’impianto è di 67.500 spettatori.

Un rapporto di 10 a 1. Prima organizzano il torneo ‘itinerante’ che lo è per tutti tranne gli inglesi. Poi grazie alla pandemia gli inglesi chiudono le frontiere ai tifosi stranieri. Il delitto sportivo perfetto.

Ma il dio del pallone è dispettoso. Per questo perderanno. Perché poi, comunque, in campo, come alle Termopili, non possono giocare tutti.




8 pensieri su “A WEMBLEY 6 MILA ITALIANI CONTRO 58 MILA INGLESI”

  1. Tantovaleva che questo Europeo lo facevano direttamente in Inghilterra, a questo punto. Mascherarlo come itinerante mi è parso patetico. A parte che la scelta di alcune sedi è stata discutibile, tipo Baku, capitale dell’Azerbaigian, che impropriamente fa parte dell’UEFA.

I commenti sono chiusi.