Grillo: Ciro interrogato dai carabinieri a Genova dopo due anni

Condividi!

È stato sentito lunedì scorso Ciro Grillo, il figlio del fondatore del M5s, nell’ambito dell’inchiesta sul presunto stupro di gruppo compiuto su una studentessa italo-norvegese in Sardegna. Il ragazzo si è presentato nella caserma dei carabinieri di Genova dove ha reso spontanee dichiarazioni.

Era stato lui stesso, tramite il suo avvocato Enrico Grillo, a chiedere di essere sentito.




Un pensiero su “Grillo: Ciro interrogato dai carabinieri a Genova dopo due anni”

  1. Ciro é un nome di merda, manco una biscia la chiamerei cosi!Solo x il nome l’ergastolo!!!🤣🤣🤣
    Ciro l’orso napoletano…ue’ue’…ma crepa!!!

I commenti sono chiusi.