AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Dossier Onu: 650mila immigrati in marcia verso l’Italia

Vox
Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Il quadro è tragico: nonostante la pandemia gli arrivi di clandestini sono ventuplicati rispetto al periodo pre-pandemia.

In un recente dossier dell’Onu è emerso che in Libia ci sono 650mila immigrati pronti a prendere la via del mare per cercare fortuna in Europa. Passando dalla porta italiana.

Come dimostrato più volte, anche dalla stessa Onu, non partono i poveri e i disoccupati, ma la classe media in cerca di fortuna:

Vox

Onu ammette: sui barconi non ci so profughi, ma clandestini

L’Africa non mandava clandestini in Europa quando era veramente povera. E oggi, non arriva alcun clandestino dalle zone più povere o di conflitto come la Repubblica Centraficana, ad esempio. Arrivano dalla relativamente ricca Nigeria.

E lo stesso vale per l’Asia islamica: Pakistan e Bangladesh, non il Libano piagato dai conflitti o lo Yemen.




15 pensieri su “Dossier Onu: 650mila immigrati in marcia verso l’Italia”

  1. La situazione è drammatica, ma peggio dovrà arrivare. E mi sembra chiaro, ormai a tutti, che il piano di sostituzione delle popolazioni umane, con quelle favorite (e non riuscirò mai a capacitarmi del perché abbiano scelto le popolazioni peggiori della storia dell’umanità, con qi a metà strada tra i primati e l’uomo bianco, il fatto che siano più malleabili non convince del tutto, anche un branco di scimpanzé sono poco intelligenti ma forti ed adatti al lavoro, ma provate a fargli fare anche un lavoro manuale con bassissime competenze richieste), deve procedere indisturbato.
    E quando si scontra con altri interessi ugualmente utili alla devastazione del sistema, tipo omosessualismo e femminismo, abbia la precedenza, così come quando si scontra con eventi esterni, come la pandemia e cadono tutte le prescrizioni anticontagio più elementari.

    1. “e non riuscirò mai a capacitarmi del perché abbiano scelto le popolazioni peggiori della storia dell’umanità…”: nemmeno io. E mi fa una rabbia tremenda. I ne(g)ri sono inutili e dannosi, pensano sempre a copulare. Non hanno mai prodotto un cazzo nella storia del mondo, perché hanno un QI sottosviluppato. Una razza del genere va tenuta sotto controllo sul piano riproduttivo, e invece gli si permette di prolificare peggio delle zanzare.

      Non è suprematismo affermare che i popoli e gli individui di razza bianca sono superiori in tutto e per tutto a quelli delle altre razze, soprattutto a quella negroide. Sul piano estetico, culturale e intellettivo, soprattutto. È semplicemente la constatazione di un dato storico e oggettivo inconfutabile.

      1. E poi ci sono personaggi alla caronte che se li fanno amici per paura…qualche falla la ha la razza bianca…

        1. la mia… non e’ una vera amicizia
          e’ una amicizia di convenienza

          questi ormai
          sono loro che comandano, capitelo una buona volta
          anche se apparantemente
          sembra abbiano le orecchie basse

          ma e’ solo tattica,
          per fregare il nemico e l’infedele

          Si stanno solo rinforzando di giorno in giorno,
          senza dare troppo nell’occhio.
          Ma quando sara il momento vedrete teste mozzate di leghisti infedeli, ad ogni angolo di strada,

          1. Vedrai anche fuochi d’artificio da far invidia al 4 luglio e al capodanno cinese insieme, vedrai e vedranno pure loro cosa incise il terrore nel dna dei kompagni traditori.
            Ricorda la canzone di Urrasse…

I commenti sono chiusi.