AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

ONG tedesca a Palermo senza permesso: è un’invasione straniera

Vox
Condividi!

Dopo il ‘no’ di Malta si dirige a Palermo la Sea Eye 4 con a bordo oltre 400 CLANDESTINI RACCATTATI IN ACQUE MALTESI. Ieri proprio il sindaco del capoluogo siciliano, Leoluca Orlando, si era detto pronto ad accogliere la nave della Ong tedesca. “Sea Eye 4 raggiungerà oggi la sua destinazione originale Palermo – scrive Gorden Isler, presidente dell’ong tedesca -. Finora non c’è coordinamento da parte delle autorità europee. Giovedì sera il tempo peggiora. Abbiamo 150 minori a bordo! Noi chiediamo alla guardia costiera coordinamento urgente!”.

Orlando invita ONG tedesca respinta da Malta: loro arrivano con 400 clandestini




2 pensieri su “ONG tedesca a Palermo senza permesso: è un’invasione straniera”

  1. Capiamoli, i comunistardi: ora che si trovano in minoranzissima e nessuno li vuole votare, per arginare i fassisti sovranisti devono per forza attivarsi nell’avallare l’illegalità. E’ “per una buona causa”…

  2. Nel secolo scorso nel mediterraneo pascolavano gli u-boote, ora convogli di zattere invasori con navi scorta al seguito.

    Per i barconi ci vogliono i barchini…PUNTO.

I commenti sono chiusi.