Feltri: “Presto omosessualità sarà obbligatoria per legge”

Vox
Condividi!

Sembra una provocazione. Ma attenti. Con una interpretazione estensiva della legge Zan, se rifiuti le avance di un travone potresti incorrere nel reato di discriminazione. Perché lui può identificarsi come donna e tu non puoi obiettare.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non solo. Presto sarà obbligatorio dare in sposa la propria figlia al primo immigrato che passa. Una sorte di ius primae barcone.

Vittorio Feltri: “vorremmo fare un’osservazione: se il figlio di Grillo Ciro anziché essere stato con una ragazza che poi lo ha accusato di stupro fosse stato con un ragazzo nessuno avrebbe detto niente perché ormai l’omosessualità non è soltanto tollerata, ma applaudita e temo che diventi pure obbligatoria prima o poi e nel tal caso preferirei morire per quel che mi riguarda”.

Vox

“Ora”, aggiunge il direttore, “arriva anche una legge che protegge ulteriormente gli omosessuali contro i quali non abbiamo nulla, però se mi consentite una battutaccia: la libertà non è più partecipazione come cantava Gaber, ma la libertà è sodomizzazione”

Del resto è quello che avveniva al Forteto. Dove la sinistra ha sperimentato quello che ora vuole fare in tutta Italia.




9 pensieri su “Feltri: “Presto omosessualità sarà obbligatoria per legge””

  1. gender is new Marxismus, of course mister vox!
    But , chi c’è dietro Vox? ….spero nessuno per lui……

    Ma chi c’è dietro il fatto, le bufale , open ….si si proprio lui amici…
    Re Sole D’Ungheria il Manganellatore!

I commenti sono chiusi.