Ventimiglia, blindati per chiudere bar dopo il coprifuoco: clandestini liberi di rapinare

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Momenti di tensione si sono vissuti ieri sera a Ventimiglia per un bar di piazza Costituente che ha tenuto aperto dopo il coprifuoco delle 22. Sul posto sono intervenuti prima alcuni finanzieri della vicina caserma, poi anche la polizia con un mezzo blindato e i carabinieri.

Le forze dell’ordine sono state insultate dai presenti, una sessantina di persone, molte delle quali, ubriache, hanno intonato cori, non volendosi allontanare dalla piazza.

“Non ho chiuso perché è incostituzionale levarci il lavoro – afferma il titolare del bar -. Non sto infrangendo alcuna legge. Questo è un mio diritto di vita, non stiamo facendo niente di male. E’ gente normale che vuole riprendersi la vita. Nessun Dpcm ha più valore della Costituzione italiana”.

Il corteo si è pian piano sciolto dopo la mezzanotte. E’ probabile che le persone presenti identificate saranno raggiunte da un verbale per la violazione del Dpcm e si potrebbero configurare anche delle denunce all’autorità giudiziaria.

Questa notizia merita due considerazioni. A Ventimiglia ci sono migliaia di clandestini assembrati, e nessuno interviene per rimuoverli. Ma poi si interviene per chiudere i locali dopo il coprifuoco. Che legalità è questa?

Ventimiglia invasa da immigrati che assaltano case e negozi – VIDEO

Sul fatto bisogna anche dire che è un lavoro del cazzo quello di fare ubriacare la gente per mandarla poi in giro a bivaccare e fare schiamazzi sotto le finestre delle persone fino a tarda notte. Cosa che avviene in tutte le città italiane. Se il coprifuoco un lato positivo ce l’ha, è proprio evitare orde di ubriachi assiepati davanti ai locali. Siamo diventati una società in cui si confonde la libertà con il rompere i coglioni agli altri.

Questo perché le liberalizzazioni di Bersani hanno consentito la nascita di un numero eccessivo di locali, ovunque. Anche senza le minime regole di convivenza civile.

Il coprifuoco è ovviamente una odiosa limitazione della libertà, ma anche gli assembramenti di ubriachi la notte sono una limitazione della libertà di chi vuole dormire.




Un pensiero su “Ventimiglia, blindati per chiudere bar dopo il coprifuoco: clandestini liberi di rapinare”

  1. adesso lo capiscono
    che qui e’ una tutta una oresa per culo?

    Non c’era affatto bisogno di arrivare al Coronavirus
    la presa per culo in ogni ambito
    era ampiamente visibile anche prima.

    Pero qui vi dovreste chiedere
    come e’ possibile
    che il M5S prende per culo il suo elettorato e dopo 2 mesi, ha un crollo del consenso.

    La lega e’ una vita che prende per culo sti deficienti, ed aumenta pure il consenso.

    Chi sono i veri nemici dell’italia?
    Non sono questi mentecatti, con diritti di voto, che mandano al potere e premiano, personaggi tipo i leader della Lega?

I commenti sono chiusi.