Sala discrimina italiani: 90% sussidi virus agli immigrati, protesta

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Sala discrimina gli italiani”: con questo striscione esponenti e militanti della Lega hanno protestato stamattina davanti alla sede del Comune di Milano, “per denunciare la discriminazione nei confronti degli italiani sistematicamente scavalcati dagli stranieri in ogni graduatoria che riguarda le politiche sociali”.

A spiegare le ragioni della protesta e’ stata la consigliera comunale ed eurodeputata del partito, Silvia Sardone, che ha presentato un’interrogazione su questo tema:

Vox

Il 90% dei sostegni per la crisi del Covid sono finiti a immigrati

“Testimoniamo – ha spiegato – l’assoluta sproporzione nei fruitori delle misure erogate dal Comune di Milano. Per esempio per quanto riguarda il sostegno al reddito la misura 1, per famiglie con minori e la misura 2, senza minori, finiscono 10 volte di piu’ a stranieri piuttosto che italiani. Gli stranieri vengono sempre prima degli italiani in ogni voce riguardante il welfare, dalle borse lavoro agli aiuti al reddito, dall’esenzione mense alle bebe’ card. E’ evidente come questi numeri certifichino l’ideologia imperante della sinistra: questo e’ vero razzismo nei confronti degli italiani”.




2 pensieri su “Sala discrimina italiani: 90% sussidi virus agli immigrati, protesta”

I commenti sono chiusi.