Assalto all’Italia: sbarcano 60 invasori anche in Puglia, Caritas va subito a scegliersi i clienti – FOTO

Condividi!

Ancora un altro sbarco di clandestini in Italia, nel Salento, dopo che due motovedette della Guardia di Finanza hanno intercettato, in prossimità del Capo di Leuca, un’imbarcazione con a bordo una sessantina di invasori. E mica li hanno respinti, ce li hanno portati in casa.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’imbarcazione è stata scortata fino al porticciolo di Castrignano del Capo. Allertato il personale del 118 e i volontari della Croce Rossa per i soccorsi, mentre le forze dell’ordine si sono occupate delle procedure di identificazione.

Quello di oggi è il quarto sbarco, nel giro di pochi giorni, nel Tacco d’Italia. Agli sgoccioli di aprile, infatti, il Salento ha assistito all’arrivo di quasi 200 invasori, tutti islamici dal Medio Oriente. Con l’improvviso incremento delle temperature e del miglioramento delle condizioni meteo marine, infatti, i centri di accoglienza si erano già detti preparati ai nuovi sbarchi, già preventivati. So soldi.




2 pensieri su “Assalto all’Italia: sbarcano 60 invasori anche in Puglia, Caritas va subito a scegliersi i clienti – FOTO”

  1. Inutile dire che ci vorrebbero inchieste anche sulla gdf, se non fosse che essa fa parte dell’accrocchio di “forze dell’ordine” che riceve ordini dai criminali immigrazionisti di far entrare o di non arrestare queste carogne.

Lascia un commento