Torna la movida in zona gialla: ristoranti aperti la sera fino alle 22

Condividi!

La libertà degli italiani è salva. Torna la movida in zona gialla. Gli effetti della Lega al governo si fanno sentire.

Riapertura ristoranti a pranzo e a cena solo all’aperto, dal 26 aprile, in zona gialla: c’è il via libera. E’ quanto si apprende da fonti di governo dopo la riunione della cabina di regia a Palazzo Chigi. La cabina di regia avrebbe inoltre valutato, nel piano delle riaperture previste, di mantenere in piedi il coprifuoco dalle 22, come attualmente in vigore.

Da lunedì 26 aprile torna il giallo, dove i dati lo consentono. Ma si tratterà di un ‘giallo rafforzato’ perché potranno riaprire solo le attività all’aperto.




4 pensieri su “Torna la movida in zona gialla: ristoranti aperti la sera fino alle 22”

  1. beati coloro che pensano che sia possibile ritornare al mondo di prima
    purtroppo con tutti sti maiali vaccinati
    la situazione sara irreversibile
    e mai si potra ritornare alla vita di prima

    sono stato anni a sgolarmi per spiegarvi
    che qui il vero problema sono i leghisti, gli idioti e gli ignoranti
    e nessuno mi ha dato retta
    ma lo dovrete capire tristemente nei prossimi tempi

    Ve la siete presa solo con gli africani
    quando il vero problema lo abbiamo in casa nostra

  2. La strategia l’ha enunciata Luca Ricolfi e consiste in questo: il governo deve stabilire e comunicare ad l popolo il numero di morti al giorno che si è disposti a sopportare per riaprire tutto. Io dico che fino a 5000 morti al giorno di può lasciare tutto aperto.

Lascia un commento