Pfizer esulta: vi dovrete fare 3 dosi e il richiamo annuale come i barboncini

Condividi!

Sarà necessaria una terza dose del vaccino Pfizer.

E’ il ceo della Pfizer, Albert Bourla, a leccarsi i baffi. “Uno scenario probabile è che ci sarà bisogno di una terza dose, più o meno tra 6 e 12 mesi” dopo la seconda dose. “Da lì, poi, ci sarà un richiamo annuale. Ma tutto deve essere confermato. E, di nuovo, le varianti avranno un ruolo fondamentale”, ha detto Bourla nelle dichiarazioni rilasciate il primo aprile ma diffuse oggi dell’emittente. L’ipotesi di un richiamo annuale, dice, deve essere ancora valutata. “E’ estremamente importante eliminare il bacino delle persone che possono essere esposte al virus”, aggiunge Bourla.

E’ il loro mondo. Siete come gli agricoltori americani che ogni anno devono riseminare con nuovi semi OGM i loro campi.




8 pensieri su “Pfizer esulta: vi dovrete fare 3 dosi e il richiamo annuale come i barboncini”

Lascia un commento