STATO DI POLIZIA: PIAZZA MILITARIZZATA CONTRO IL POPOLO, MANIFESTANTI ARRESTATI – VIDEO CHOC

Condividi!

Roma blindata, tutte le ztl chiuse, chiuse le vie di accesso a Montecitorio, le forze dell’ordine bloccano le migliaia di partite iva presenti, palestre, ristoratori, esercenti commerciali e sparano lacrimogeni sui manifestanti. Persone perbene, con le mani alzate, trattate come delinquenti . I manifestanti hanno inneggiato alla “libertà”, ma sono stati fermati e portati via.

Un dispiegamento e una militarizzazione senza precedenti. Con l’unico partito di opposizione che si è ben guardato dal dire una parola. Tutto per impedire a migliaia di cittadini italiani di manifestare. Probabilmente si è cercato di provocare la violenza impedendo la manifestazione. Se lo Stato usasse questa forza per impedire l’invasione, l’Italia sarebbe ancora italiana. E’ tempo di riprendercela.

Un muro di blindati davanti al Parlamento: allora i muri servono, vero politici?

LA FOLLA AI CARABINIERI: “LASCIATECI PASSARE, SIETE PADRI ANCHE VOI” – VIDEO

IoApro, Mohammed lascia la protesta: “Ci spostiamo per isolare i ‘violenti’…”

L’Italia secondo i media di regime: immigrati che hanno messo a ferro e fuoco Milano ‘giovani disagiati’: italiani che manifestano a Roma ‘fascisti’

VERGOGNA: BUS CARICHI DI CITTADINI ITALIANI BLOCCATI IN AUTOSTRADA MENTRE VANNO A MANIFESTARE – VIDEO CHOC

PARLAMENTO SOTTO ASSEDIO, FOLLA AI POLIZIOTTI: “LASCIATECI PASSARE” – VIDEO DIRETTA

Roma: manifestanti in marcia al grido ‘libertà’, caricati dalla polizia – VIDEO DIRETTA




13 pensieri su “STATO DI POLIZIA: PIAZZA MILITARIZZATA CONTRO IL POPOLO, MANIFESTANTI ARRESTATI – VIDEO CHOC”

  1. Non prendiamocela con le FF.OO., perché poveracci sono combattuti. Devono eseguire ordini che gli assegnano dall’Alto. O lo fanno o perdono il posto di lavoro. Bisogna prendersela con lo Stato, con questa malapolitica che fomenta lo scontro fra poveri.

      1. Certo, ed è vero anche che tanti carabinieri e agenti della PS se lo scordano e si rendono protagonisti di abusi ai danni dei cittadini. Ma non è lo Stato che glielo ordina, purtroppo le teste di ca**o ci sono in tutti gli ambiti della società, anche nelle FF.OO.

        In questo caso soltanto è sbagliato attaccarli, perché purtroppo hanno l’ordine del loro capo (il Viminale) di commettere abusi. E poi il tuo discorso sul fatto che sono stipendiati da noi, lo farei anche e soprattutto per i politici. I quali i nostri soldi li spendono in maniera sbagliata.

      2. Non esiste questo concetto di “gerarchia”, per chi esegue gli ordini nelle ffoo: che per loro vengono sempe dai loro superiori. E questi, anche se è risaputo pure dalle ffoo che sono dei criminali, istituzionalmente rappresentano il paese e quindi devono eseguire i loro ordini, anche se malvolentieri.

        1. Qui ti sbagli, non rappresentano un CAZZO DI NIENTE!!!E troll una sega, la divisa non rende perfetti ne superiori, sotto ogni divisa ci sono persone e se fanno scelte sbagliate é xche sono persone di merda, punto!!
          Le istituzioni hanno smesso di esistere da un pezzo se non te ne sei accorto.

          1. Mi riferivo a quei due, come troll. Mi dispiace che anche tu dica ste porcate: ma me ne farò una ragione e cambierò registro anche con te. Di minchiate mi bastavano quele di quei due bastardi: vorrà dire che 2 o 3 non farà molta differenza.

  2. Steel, non sono porcate, la polizia é stata creata x difendere i cittadini e si, anche le istituzioni che li rappresentano ma come ho scritto di istituzioni che ci rappresentano NON ce ne sono!!Rispondono al ministero dell’interno, ti pare che questo ministero con la vecchia lavori x l’italia???

    1. I cittadini sono subordinati alla “salute pubblica”, che nonostante coincida con i cittadini stessi, secondo chi attualmente “governa” non coincide con l’interesse privato di chi lo paga: pertanto, dato che chi “governa” identificherebbe “lo stato”, le ffoo non hanno scelta che eseguire i loro ordini, avendo giurato di servire “lo stato” appunto. Poi vabbè, molti nelle ffoo possono anche aver capito come stanno in realtà le cose: ma ci sono già stati casi di ribellione nelle loro fila, e hanno pagato. Scelta non ce n’è: anche perchè quando i manifestanti caricano, le foo devono reagire o vengono travolte. Diverso è il caso di quandosi tratta dei fancazzisti: che non possono essere paragonati a moti di tantissime persone come in questi casi, ma a gruppi più sporadici e meno nutriti, contro i quali mandano pochi agenti o nessuno, e questo perchè le ffoo stavolta hanno l’ordine di non agire nè reagire, essendo che i fancazzisti sono accarezzati dai globalisti al “governo”. Mettiamoci anche in conto che la percentuale di comunistoidi sia cresciuta anche tra le ffoo, dato che per disperazione di non poter cambiare le cose molti si sono convertiti… Ma saranno in percentuale minima.
      Quindi i paragoni che apporti sono incongrui. Dispiace che molti si stiano facendo trasportare dalle porcate di 3-4 troll infiltrati da 2 soldi: Vox sta iniziando a fare distinguo, ma molti nel commentare continuano a farsi trasportare dei titoli degli articoli più vecchi.

      1. come se le ffoo
        non sapessero da una tutta una vita
        che quel sistema per cui lavorano e ricevono stipendio
        e’ marcio dai piedi fino all’ultimo capello

        Ma vai a cantare messe da una altra parte
        che qui non siamo tutti deficienti

Lascia un commento