ASSEDIO AL PARLAMENTO: MANIFESTANTI BLOCCATI, MURO DI BLINDATI PROTEGGE IL PALAZZO – VIDEO DIRETTA

Condividi!

I muri servono quando c’è da proteggere il culo dei politici.




Un pensiero su “ASSEDIO AL PARLAMENTO: MANIFESTANTI BLOCCATI, MURO DI BLINDATI PROTEGGE IL PALAZZO – VIDEO DIRETTA”

  1. Il primo istinto è quello di dire “sbirri carogne e servi”: ce l’avrebbero tutti questo istinto, me compreso. La ragione poi subentra: e la ragione si basa sulla disamina di fatti concatenati, che solo un deficiente o un infiltrato può continuare a negare.
    Questi fanno un lavoro che consiste nel “contenere “l pericolo”, senza sul momento disaminare se sia pericolo vero o giusto dissenso.
    Nel caso specifico, stanno eseguendo gli ordini, dati loro dai veri colpevoli che hanno creato tutta questa situazione da Bava Beccaris 2.0: e che li mandano avanti a prendersi gli sputi, per rimanere immuni da critiche.
    Sempre nello specifico, i suddetti mandanti sono dei CRIMINALI al soldo del capitalismo globalista, che ha hackerato la “sinistra” itaGliana (già di per sè sempre prona a vendersi per un tozzo di pane…) e la sta usando per farle compiere “astutamente” delle azioni da reazionari, con la pretesa che nessuno protesterà, trattandosi di “politici che sono a favore del popolo”. “Furbi”, eh?
    Ma hanno fatto i conti senza l’oste: internet non perdona. Sappiamo tutto e abbiamo capito tutto, luridi infami TRADITORI globalari.
    Quindi smettete di strumentalizzare le ffoo e di mandare in giro i vostri TROLL infiltrati a provare a infangarli (infangando così anche la repubblica): non attacca. Non ci metterete contro di esse. E ci aiuteranno quando verrà il vero momento della liberazione: molto presto.

Lascia un commento