Variante africana, Francia conferma: vaccino AstraZeneca non funziona

Condividi!

Noi stiamo vaccinando i nostri anziani con un vaccino che non funziona con la variante africana.

Il vaccino anti Covid-19 di AstraZeneca non deve essere utilizzato in Mosella (est della Francia) e nei territori d’Oltremare di Mayotte e della Réunion, poiché troppo poco efficace contro la variante sudafricana, che in queste regioni circola molto. Lo ha fatto sapere l’Alta autorità per la salute in Francia.

In Mosella, ai confini con la Germania, l’organismo raccomanda di “continuare a privilegiare l’accesso ai vaccini” di Pfizer-BioNTech e di Moderna, oltre che a quello di Johnson&Johnson da quando quest’ultimo sarà disponibile.




4 pensieri su “Variante africana, Francia conferma: vaccino AstraZeneca non funziona”

  1. a questi francesi bisognerebbe rispondere
    FUOCHINO!

    perche non e’ che i vaccini non funzionano
    ma i vaccini sono la causa

    ed infatti e’ ben noto che a Bergamo c’e stata la piu ampia campagna di vaccinazione antinfluenzale nel 2019 (185.000 vaccini)
    e’ ci sono stati piu casi di coronavirus e morti.

    ma far capire ad un medico, che sono proprio i vaccini la causa del problema
    equivale far capire ad un leghista, che e’ Salvini la causa di questa deportazione, nonostante tutti hanno visto che e’ stato lui che ha fatto cadere il suo governo nel 2019 pretestuosamente.

    1. ci sono prove documentali che il covid circolava gia in autunno 2019.
      Perche non si e’ diffuso in modo uniforme in tutta Italia, visto che in quei tempi la gente poteva circolare liberamente?

      Non si e’ diffuso in maniera uniforme, neanche in tutta la lombardia, nonostante questo virus e’ considerato altamente trasmissibile e poco mortale.

    2. COGLIONE, tutti hanno visto casomai che ha dovuto mantenere la parola contro chi non voleva approvare i suoi propositi, dopo che lui aveva votato quelli degli “alleati”. Se invece ti va per forza di fare il solito complottaro, allora al limite scrivi che si trattava di una farsa in cui il tuo giggino era complice, se solo un QUADRUMANE come te sapesse scrivere.

Lascia un commento